Some Text

BIOTINA 500mcg 60 Capsule Vegetariane

Marca: BIOVEA

RRP: 27,56 €

Il nostro prezzo: 20,41 €

Acquistati frequentemente insieme:

BIOTINA 500mcg 60 Capsule Vegetariane + MINOXIDIL 5% PER UOMO 6 bottiglie x 60ml (Provvista da 6 Mesi)

Prezzo Totale normale : 104,71 €

Il nostro prezzo totale: 81,30 €

Descrizione

Biotina: per la salute della pelle, dei capelli e delle unghie.

• Importante per la salute dei capelli, della pelle e delle unghie.
• Nutriente essenziale per la metabolizzazione dei carboidrati.
• Necessaria per la sintesi degli acidi grassi.
• Aiuta a mantenere sano il sistema nervoso.
• Contribuisce alla conversione del cibo in energia.
• Coinvolta nella trasformazione degli aminoacidi in proteine.
• Contribuisce alla salute delle ghiandole sessuali e delle ghiandole sudorifere.
• Promuove la normale crescita delle cellule.

Che cosa è la biotina e dove si trova?

La biotina fa parte della famiglia delle vitamine B-complesse anche se, in effetti, non è una vitamina. È un coenzima che opera in associazione con le vitamine. Viene prodotta naturalmente dall’intestino e in piccole dosi. La biotina, di solito, è nota con il nome di vitamina H. La biotina si trova in molti alimenti, tra cui la farina d’avena, le verdure, le arachidi, i funghi, il tuorlo d’uovo, il riso, le noccioline, gli spinaci, le patate e nella carne di pollo e bovina. La biotina prende il suo nome dal termine greco “bios”, che significa “vita” ed è stata isolata per la prima volta nel 1936. La biotina è solubile in acqua e, pertanto, può essere eliminata con l’urina.

In quali occasioni è utile la biotina?

La biotina è necessaria per la metabolizzazione dei grassi, dei carboidrati e delle proteine. In quanto coenzima, viene coinvolta in vari processi e usata da ogni cellula del corpo. La biotina viene coinvolta nel metabolismo energetico e gioca un proprio ruolo nel consentire al corpo di utilizzare il glucosio. In questo modo, la biotina è utile nel mantenimento di un corretto livello degli zuccheri nel sangue. È indispensabile per la crescita e la replicazione delle cellule.

Contribuisce a formare e a conservare le strutture chimiche nella cheratina (la proteina principale che fa parte dei capelli e delle unghie). La biotina viene spesso consigliata per rafforzare i capelli e le unghie. Di conseguenza, viene usata in molti prodotti cosmetici e sanitari per i capelli e per le unghie.

Che cosa fa e quali sono i riscontri scientifici a sostegno?

Energia e perdita di peso: la biotina aiuta il corpo a sfruttare meglio il cibo per trasformarlo in energia. Ciò significa che la biotina può aumentare i livelli energetici e, rendendo più efficace il processo digestivo, può anche essere un aiuto per perdere peso. Questo fa della biotina l’integratore ideale quando si è alla ricerca di una maggiore energia e di una perdita di peso.

Capelli e unghie: la biotina contribuisce a migliorare lo spessore, la tendenza alla rottura o la fragilità delle unghie dei piedi e delle mani e influisce anche positivamente sulla salute dei capelli. La biotina è stata utilizzata anche per combattere l’alopecia (perdita parziale o totale dei capelli) sia negli adulti, sia nei bambini.

Pelle: vi è un elenco impressionante di prove che indicano che la biotina può influire in modo determinante sulla salute della pelle. Se si è soggetti a eczema o a una dermatite, la biotina può essere l’integrazione appropriata al trattamento di cura per la pelle che si sta seguendo.

Diabete: i soggetti colpiti da diabete di tipo 2 hanno spesso una carenza di biotina. La biotina può essere coinvolta nel processo di sintesi e di rilascio dell’isulina. Una migliore risposta insulinica può ridurre la dipendenza dall’insulina e migliorare lo stato di salute generale. Vi sono degli studi preliminari condotti sia su animali sia su esseri umani che suggeriscono che la biotina può aiutare a migliorare il controllo degli zuccheri nel sangue in quei soggetti che soffrono di diabete, e in particolare di diabete di tipo 2. Lo sviluppo di altre ricerche in quest’area potrebbero essere ulteriormente utili.

Neuropatia periferica: vi sono rapporti che la biotina, su alcune persone che hanno sviluppato questa condizione, sia in grado di contribuire al miglioramento dei sintomi della neuropatia periferica, sia essa causata da diabete a lungo termine o da emodialisi per insufficienza renale. La neuropatia periferica si riferisce ai danni arrecati ai nervi delle estremità e, più comunemente, a quelli dei piedi e del polpaccio. Viene percepita come un intorpidimento, formicolio, bruciore o strane sensazioni e può essere accompagnata da stati di dolore, astenia muscolare e difficoltà di deambulazione. I soggetti che hanno assunto la biotina per questi sintomi tendono a notare un miglioramento nell’arco di 1-3 mesi dopo averne iniziato l’assunzione.

Infezioni da Candida: le infezioni da Candida colpiscono la pelle, la bocca e la vagina e generano dei funghi di tipo lievitante. I possibili sintomi prevedono la presenza di chiazze bianche in bocca o in gola, dolorose screpolature agli angoli della bocca, esantemi cutanei che si sviluppano in genere nella regione inguinale, fra le dita delle mani e dei piedi e sotto i seni, e con un prurito e un’irritazione vaginale. Alcuni studiosi credono che i soggetti con carenza di biotina possano essere più soggetti a infezioni generate da Candida.

Colesterolo alto: studi sugli animali e alcuni studi condotti sugli esseri umani hanno suggerito che i bassi livelli di biotina possano essere associati ad alti livelli totali di colesterolo e di LDL (“colesterolo cattivo”).

Disturbo da deficit dell’attenzione (ADD): infine, vi è un aneddoto controverso ma interessante che dichiara che le persone soggette ad ADD / ADHD (Disturbo da deficit iperattivo dell’attenzione) possano trarre beneficio dall’integrazione di vitamina B per il loro ruolo di voler costantemente migliorare il campo di attenzione. La prova aneddotica indica l’efficacia dell’effetto delle vitamine B sul campo di attenzione.

Quali sono alcuni dei sintomi di carenza?

I sintomi di carenza di biotina possono prevedere la perdita dei capelli, una pelle secca, un senso di fatica, un campo di attenzione ristretto, depressione mentale, difetti congeniti e nausea.

Vi sono effetti collaterali?

• Non vi sono prove di tossicità associate alla biotina.
• In stato di gravidanza e di allattamento, prima di assumere biotina consultare il medico.

Back to Top

Ingredienti

Dose: 1 Capsula Vegetariane
Dosi per confezione: 60

Composizione per Dose:
• Biotina  500 mcg

Altri Ingredienti: Cellulosa microcristallina, idrossipropilmetilcellulosa, cera di carnauba organica, diossido di silicio.

Back to Top

Modalità d'Uso

Prendere una (1) capsula al giorno con un pasto.

Attenzione: Se è in stato di gravidanza o allattamento, consultare un operatore sanitario prima di utilizzare questo prodotto. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Conservare in luogo fresco e asciutto. Non utilizzare il prodotto se il sigillo di sicurezza sul flacone è rotto.