Some Text

PACCO CONVENIENZA PROGESTERONE IN CREMA

Marca: BIOVEA

RRP: 56,80 €

Il nostro prezzo: 16,35 €

Acquistati frequentemente insieme:

PACCO CONVENIENZA PROGESTERONE IN CREMA + ESTRIOL-CARE con Estriolo Naturale 60ml

Prezzo Totale normale : 75,20 €

Il nostro prezzo totale: 29,95 €

Acquistare prodotti insieme

Descrizione

Progesterone in crema: la soluzione naturale per la menopausa

• Prodotta con progesterone naturale
• Un blocco costituente per molti degli ormoni più importanti dell’organismo
• Aiuta a ridurre o eliminare le vampate di calore associate alla menopausa
• Riduce i cambiamenti del ciclo mestruale
• Aiuta a ridurre i sintomi premestruali
• Normalizza i cicli mestruali
• Aiuta a diminuire o eliminare completamente gli sbalzi di umore
• Accresce la sensazione di benessere

La crema al progesterone micronizzato naturale di BIOVEA® contiene progesterone USP naturale, bio-identico formulato per alleviare i sintomi della menopausa offrendo a milioni di donne un’alternativa sicura e sana.

Il progesterone può guidare e controllare la produzione di altri ormoni, come gli estrogeni. Molto importante è sapere che alti livelli di estrogeni possono indurre una serie di disturbi metabolici e il modo naturale con cui l’organismo controbilancia gli estrogeni è il progesterone.

La crema al progesterone contribuisce a raggiungere un equilibrio naturale.

Quali sono gli effetti di bassi livelli di progesterone?

Gli effetti di bassi livelli di progesterone non sono tanto noti quanto quelli di bassi livelli di estrogeni Tuttavia, bassi livelli di progesterone, dovuti a cicli mestruali anovulatori, quando le ovaie non producono progesterone, possono avere come risultato uno squilibrio ormonale con troppi estrogeni rispetto al progesterone. Questo può portare a:

• Cicli mestruali irregolari
• Mestruazioni molto abbondanti
• Endometrosi e fibroidi uterini
• Dolori al seno
• Irritabilità e sbalzi di umore

Perché usare la crema al progesterone?

Nella seconda metà di ogni ciclo mestruale, dall’ovulazione fino alle mestruazioni, il progesterone ha il compito di essere l’ormone dominante. Non tutte le donne producono una quantità sufficiente di progesterone nel corso della seconda metà del ciclo. Prima della menopausa, man mano che la funzione ovarica diminuisce, si verificano di frequente cicli mestruali senza ovulazione (detti cicli anovulatori). Questo periodo, che porta alla menopausa, viene definito perimenopausa. I cicli anovulatori che iniziano nella perimenopausa possono causare modifiche ormonali che possono avere come risultato vampate di calore, modifica dei cicli mestruali, sintomi di tipo premestruale e molti altri sintomi propri della menopausa. Mentre i livelli di progesterone scendono quasi a zero a causa dei cicli anovulatori della menopausa, quelli degli estrogeni possono diminuire solo del 40-60% rispetto a quelli della pre-menopausa. Il progesterone svolge una serie di ruoli importanti in relazione alla menopausa. È l’equilibratore naturale degli estrogeni ed è anche necessario per il loro corretto utilizzo. Nel corso degli anni, la ricerca ha anche rivelato altri ruoli vitali del progesterone sul cuore, sui vasi sanguigni, sul sistema nervoso e sul cervello. Molte donne scoprono che l’integrazione di progesterone consente loro di raggiungere di nuovo l’equilibrio.

Oggi comprendiamo che è il progesterone “l’altro ormone femminile” mancante a causare, con la sua assenza, tutti i tipi di piccoli squilibri. E questo ci porta a credere che integrando i livelli di progesterone in circolo conterebbe una serie di esperienze spiacevoli che le donne sono giunte ad accettare semplicemente come parte dell’essere donna.

Che cos’è il progesterone?

Per decenni ci è stato detto che il progesterone è "l'ormone della gravidanza". Quindi perchè dovremmo avere qualcosa a che farci mentre ci avviciniamo alla mezz’età? Bene, ora si sa che questo è lungi dall’essere tutta la verità.

Il progesterone è il precursore dell’aldosterone mineralocorticoide e, dopo la conversione in 17-idrossiprogesterone (un altro progestogene naturale) di cortisolo e androstenedione. L’androstenedione può essere convertito in testosterone, estrone e estradiolo. Il progesterone è prodotto nelle ghiandole adrenali, le gonadi (specificamente dopo l’ovulazione nel corpo luteo), nel cervello e, durante la gravidanza, nella placenta.

Quando le ovaie iniziano gentilmente a segnalare che non vogliono continuare il compito di produrre un ovulo ad ogni ciclo non lo fanno facendo crollare i livelli di estrogeno. Cominciano, invece, cicli anomali duranti i quali non viene prodotto alcun ovulo. In tali mesi le ovaie non producono progesterone. Il rapporto tra estrogeni e progesterone, così, inizia a cambiare.

Ora sappiamo che è il progesterone ad avere effetti su cuore, vasi sanguigni, nervi, cervello e persino sull’attività degli estrogeni. Poiché il progesterone fa molto più che gestire la fertilità, il suo declino può produrre molti effetti drammatici. Questi effetti si traducono in vampate di calore, ansia, insonnia, modifiche alla potenza sessuale e cambiamenti vaginali.

Quanto progesterone è disponibile?

La crema al progesterone è prodotta in modo da contenere 59 grammi totali di crema per confezione. Ogni 1,1 grammi (una dose) contiene 20mg di progesterone naturale. Ogni confezione contiene circa 50 dosi. Una attenta ricerca clinica ha rivelato che questo è un quantitativo efficace per raggiungere un equilibrio naturale.

Back to Top

Ingredienti

Acqua purificata, glicerina, olio di palma (palmitato di isopropilico), acido stearico vegetale, trigliceridi caprilico / caprico, stearato di glicerile, cera emulsionante NF, progesterone USP, fenossietanolo, glicole capillile, carbomer, bicarbonato di sodio, sorbato di potassio, allantoina, lecitina, enotera (Oenothera biennis), Tocopherol, Estratto di semi d'uva (Vitis vinifera), estratto di radice di bardana (Arctium lappa).

Back to Top

Modalità d'Uso

Utilizzare solo come indicato. Applicare sulla parte interna delle braccia o delle cosce. Alternare le zone di applicazione.

Durante la Fase Della Premenopausa: Applicare 1 erogazione al giorno, 14 giorni prima del ciclo mestruale. Interrompere l'uso 1-2 giorni prima del ciclo mestruale e ricominciare 10-12 giorni dopo (considerando il primo giorno del ciclo come giorno 1).

Durante la Fase Della Postmenopausa: Applicare 1/2 a 1 erogazione al giorno per 21 giorni consecutivi e interrompere l'uso per 7-10 giorni consecutivi.


Attenzione: Non usare in caso di gravidanza, allattamento o se intende iniziare una gravidanza. Solo per uso esterno. Evitare il contatto con gli occhi. Interrompere se rash o irritazione. Destinazione d'uso per gli adulti 18 anni di età e anziani. Non superare 2 oz (59ml) di questo prodotto topico al mese. Consultare il proprio medico prima di utilizzare questo prodotto. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Conservare in un luogo fresco e asciutto.